# Tags
#Rubriche

Medioevo, all’origine del viaggio

Medioevo, all’origine del viaggio: questa è la nuova serie di contributi per Estatissima di Federico Formignani, giornalista e scrittore. Milanese, ha vissuto a Londra e collaborato con la Radio Svizzera di Lugano, con la Rai di Milano e con le più importanti testate nazionali di turismo, realizzando reportage da molti Paesi (oltre un centinaio quelli visitati). Ha pubblicato diversi libri su teatro, lingua, dialetti, gerghi, studi sul turismo in ambito Comunitario. Figura tra i soci fondatori della Neos (Giornalisti di Viaggio Associati).

All’interno del programma Federico di occuperà di tredici puntate dedicate all’origine dei viaggi del medioevo.

Dapprima con i vari conflitti fra i regni esistenti, quindi con l’esigenza di sviluppare i traffici terrestri e marittimi, quindi come esplorazioni ed esperienze missionarie, intese queste come anello di congiunzione fra popolazioni sino ad allora separate e socialmente distanti: quelle europee e quelle asiatiche.

Il periodo considerato va dall’inizio del 1200 sin quasi alla fine del 1300.

 

 

Medioevo, all’origine del viaggio

Stile Balneare

Medioevo, all’origine del viaggio

PIRAterie a Mare