Per amarla ci vuole poco, per capirla un po’ di più, per conoscerla una vita non basta. Milano è vezzosa e rigorosa, ma con un cuore tenero e riservato, che svela luoghi e atmosfere meritevoli di essere ricordate. Basta sbirciare oltre i suoi portoni e si scopre un mondo. Per appropriarsi delle sue intimità, però, bisogna provare a carpirne i segreti. Milano ha una grande Storia ed è ricca di storie, che s’incrociano con le storie di vita dei milanesi. E alcune di queste proveremo a raccontarvele…

 

 

 

 

 

 

 

 

Ermanno Accardi

Ermanno, classe 1960, nasce a Caltanissetta, ma ad appena due anni e mezzo si fa adottare da Milano insieme alla sua famiglia. Nel capoluogo lombardo compie tutta la trafila degli studi fino a laurearsi in Scienze Politiche, nel 1988. Comincia, però, ad intraprendere l’attività giornalistica tre anni prima, facendo la sua brava gavetta nei giornali di provincia, dove si occupa di cronaca e di sport. Poi si mette a scrivere di comunicazione e pubblicità, diventa giornalista professionista nel 1992 e un anno dopo approda alla televisione, sia locale che nazionale, dove ricopre diversi ruoli: redattore, inviato e conduttore dei telegiornali. Dal 2005 al 2018 indossa la maglia del Gruppo Espresso, occupandosi di televisione (sia digitale che on line) con Repubblica Tv. Adesso, percorrendo serenamente la via che dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) portarlo alla pensione, ha deciso, fra gli altri impegni di giornalista e scrittore social e di presentatore di eventi di comunicazione, di aprire il blog Milano Meravigliosa, che prende il nome da uno dei diversi libri che ha scritto e che nella maggior parte dei casi hanno la sua amatissima città come protagonista principale o come sfondo dei suoi racconti…