Luciano Simonelli nella sua “Evolution” oggi ci parla del Supercomputer HPC5 di ENI. L’infrastruttura consente di svolgere 52 milioni di miliardi di operazioni matematiche in un secondo. HPC5 è ospitato nel Green Data Center aziendale e darà sprint alla transizione verso le energie del futuro.