San Leo, a 32 km. da Rimini, si trova nella Val Marecchia, su un enorme masso roccioso tutt’intorno invalicabile;
vi si accede per un’unica strada tagliata nella roccia. Gino Delledonne ce lo descrive alla radio.