Federico Formignani ci racconta un’altra bella storia tratta dal suo libro “Aver molto viaggiato. Luoghi, persone ed emozioni”. Ci troviamo in Provenza e si parla anche di Vincent Van Gogh, perché?

Il Libro

Un titolo, “Aver molto viaggiato”, che richiede forse un’interpretazione più sottile, aiutato non poco dal sottotitolo “luoghi, incontri ed emozioni” che a sua volta rimanda a centinaia di località sparse in ogni continente, con infiniti volti di uomini e donne pronti a raccontare di sé, del mondo in cui vivono. Un’esistenza di viaggi rivissuti e descritti, sempre con un occhio di riguardo alle molteplici meraviglie della natura, ai messaggi dell’animo umano, alle diversità incontrate che – per fortuna – tutte si annullano nella comune fatica del vivere.